TG-1 * Transgallaxys Forum 1

Advanced search  

News:

.
Männer sind blöde.
Hier ist der Beweis.
######################################## ### ########################################

Geisteskranke Homöopathie-Anhänger sind eine ernste Gefahr für die Allgemeinheit
http://www.transgallaxys.com/~kanzlerzwo/index.php?topic=11953.0
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***

Das Innenministerium muß handeln:
Homöopathische 'Ärzte' als organisierte Kriminalität
Beweisstücke für die Staatsanwaltschaft
######################################## ### ########################################

Krieg! Krieg!

Homöopathen im Krieg!
Binnenkonsens ermordet!

Kriegsbericht von der Postfront:
Ab 6.2.2021 wird zurückstudiert!

######################################## ### ########################################

Was Einem die Vollidioten ohne Masken ins Gesicht pusten:



######################################## ### ########################################

Mindestens jeder siebente Pfaffe im Erzbistum Köln ist ein Täter



Vorsicht vor Pfaffen!

Pages: [1]

Author Topic: Caso del dottor Roberto Zanella  (Read 4548 times)

Pannocchia

  • Newbie
  • *
  • Posts: 6
Caso del dottor Roberto Zanella
« on: May 23, 2007, 07:05:45 AM »

Sul forum di Beppe Grillo l'utente Sandokan ha scritto:

inizio citazione:

Ho scoperto che il dottor Roberto Zanella, che aderiva alle teorie di Hamer e che era stato indagato per la morte di Ellen Pegoraro (di 27 anni) è morto nel 2005. E sapete di cosa?Di tumore!Le terapie che propinava ai suoi pazienti a quanto pare non sono state utili nè loro nè a lui in prima persona.

fine citazione.

Credo che sia un ulteriore caso da approfondire
Logged

italix

  • Jr. Member
  • *
  • Posts: 55
Caso del dottor Roberto Zanella
« Reply #1 on: May 24, 2007, 01:04:34 PM »

Ecco l' addio a Roberto Zanella da membri dell' associazione ALBA di Genova:

inizio citazione:
--------------------------------------------------------------------------
LETTERA APERTA DEI SOCI FONDATORI DELL’ASSOCIAZIONE A.L.B.A. PER LA MORTE DEL DR. ROBERTO ZANELLA      
31/10/2005
 
Caro Roberto,

insieme abbiamo gettato le basi di una rivoluzione scientifica, fondata sulle scoperte di un genio regalato all’umanità dall’esistenza.

Insieme abbiamo condiviso le molte difficoltà di un percorso di divulgazione e applicazione osteggiato solo dalla “protervia” di interessi precostituiti.

Insieme, con l’entusiasmo della conoscenza delle verità biologiche, abbiamo creduto e perseguito solo l’interesse della salute, quale sommo bene di una conquista personale dell’individuo.

Insieme abbiamo vissuto l’angoscia e la tristezza dell’impotenza di fronte alla morte di pazienti, quando questa era procurata solo dall’ignoranza di un sistema.

Insieme abbiamo vissuto la gioia delle verifiche del dono, per molti ancora inconsapevole, regalatoci dall’evoluzione della specie e costituito dal meraviglioso “Processo Biologico Sensato” che assiste l’umanità intera nella crescita degli individui.

ORA NOI TUTTI INSIEME RACCOGLIAMO LA TUA ENERGIA E CONTINUEREMO IL CAMMINO INTRAPRESO INSIEME A TE

Il tempo, unico giudice della verità, unirà in una sentenza finale gli sforzi della tua e delle nostre vite per una rivalutazione di un percorso di cui in realtà siamo solo osservatori o, come meglio ci ha insegnato il dr. Hamer, “semplicemente osservatori del battito della natura”.

INSIEME continueremo questo percorso verso LA LIBERTA’ DI SCELTA CONSAPEVOLE PER LA NOSTRA SALUTE E LA NOSTRA VITA.

Il Presidente
MARCO PFISTER


SOCI FONDATORI

Anna Maria CIARDIELLO
Katia BIANCHI
Simona CELLA
Maria Grazia COMPAGNONI
Vilmer FERRARESI
Franco FILIPPINI
Gianni FRATTINI
Roberta GHIGGINI
Gianni Michele GIANNELLA
Paolo GIORDO
Gabriella GOZZELLINO
Pier Federico LAVA
Roberto LUCIANI
Emanuele LUPI
Giorgio LURGO
Paola MALETTA
Piero PELLIZZARI
Daniela POMPONI
Fabio ROSSETTI
Francesco SALA
Graziosa SCALCHI
Michela SIGNORI
Claudio TRUPIANO
Umberto VILLATA
Rebecca VISCHER
--------------------------------------------------------------------
fine citazione

da: httpx://www.albanm.com/news.asp?ID=36
Logged
Pages: [1]